I tre Beati Assunzionisti

bulgariDomenica 26 maggio 2002, Giovanni Paolo II° ha beatificato tre Padri Assunzionisti Bulgari imprigionati e condannati a morte, negli anni ’50, dal regime comunista del loro paese. Per la prima volta volta nella storia della nostra Congregazione, tre religiosi sono portati ad esempio, a tutta la chiesa, per il coraggio della loro testimonianza cristiana. E’ con gioia che ci prepariamo a vivere questo avvenimento, consapevoli del dono che questi tre fratelli sono per tutta la famiglia dell’Assunzione.
Questo avvenimento di grazia che coinvolge tutti i religiosi Assunzionisti, chiamati, oggi, a testimoniare quel progetto di vita e di salvezza che il Signore ha iniziato con il nostro Padre fondatore: Emmanuele D’Alzon.

Mai come nel nostro mondo la sua intuizione si conferma attuale: testimoniare il Cristo in noi ed attorno a noi.

Il 13 novembre la Chiesa Universale, in generale, e la Congregazione degli Agostiniani dell’Assunzione, in particolare, festeggiano i tre beati martiri assunzionisti Kamen Vitchev, Pavel Djidjov, Josaphat Chichkov.