Comunità di Firenze

Una comunità a diversi colori, lingue, culture e nazioni come quella dei Religiosi Assunzionisti di Firenze sarebbe descritta a giusto titolo come una comunità internazionale composta da membri dall’Italia, Congo e Giappone è un arricchimento reciproco. La presenza di nuovi giovani italiani e stranieri a Firenze e Roma, è un segno di speranza per il futuro dell’Assunzione in Italia.

In aggiunta a questi giovani in discernimento vocazionale nella comunità di Borgo Pinti altri tre insegnanti di religione nelle scuole della diocesi partecipano al nostro apostolato in Parrocchia dove abitano. L’apostolato dei laici assunzionisti e studenti universitari, la comunità latino-americana, l’Africa francofona e l’animazione della parrocchia San Donato è la nostra priorità pastorale nella città di Firenze rinomato mondialmente come centro artistico e culturale.

Consapevoli del numero ridotto che siamo il lavoro svolto in coordinamento e la fiducia tra di noi, la flessibilità e la disponibilità sono valori a cui ognuno si esercita dando il meglio di sé per l’edificazione del corpo che formiamo per l’avvento del Regno di Dio in noi e attorno a noi.