PROVINCIA D'EUROPA

Firenze - Italia

Francesco: suor Luisa Dell’Orto, una vita donata fino al martirio

Suor Luisa Dell'Orto missionaria italiana
Al termine della preghiera mariana dell'Angelus, il Papa ricorda la piccola sorella del Vangelo uccisa ieri ad Haiti e prega per i bambini del Paese centramericano

Autore: Benedetta Capelli

Fonte: Vatican News

Preghiera, vicinanza e un pensiero ai tanti bambini di strada che suor Luisa Dell’Orto ha accolto, protetto e amato fino alla morte. Papa Francesco ha ricordato, al termine dell’Angelus,  la religiosa uccisa ieri a Port-au-Prince, dove viveva da 20 anni. (Ascolta il servizio con la voce del Papa)

Desidero esprimere la mia vicinanza ai familiari e alle consorelle di Suor Luisa Dell’Orto, Piccola sorella del Vangelo di Charles de Foucauld, uccisa ieri a Port-au-Prince, capitale di Haiti. Da vent’anni suor Luisa viveva là, dedita soprattutto al servizio dei bambini di strada. Affido a Dio la sua anima e prego per il popolo haitiano, specialmente per i piccoli, perché possano avere un futuro più sereno, senza miseria e senza violenza. Suor Luisa ha fatto della sua vita un dono per gli altri fino al martirio.

Testimone dell’amore di Dio

Domani suor Luisa Dell’Orto, originaria della provincia di Lecco, avrebbe compiuto 65 anni. Era ad Haiti dal 2002, prima ancora aveva fatto esperienza di missione in Camerun e in Madagascar. “Era cosciente che qualcosa sarebbe potuto capitare – afferma la sorella Maria Adele – perché è ovvio, anche nell’ultima lettera lo diceva, che la situazione era molto difficile. Però lei ci teneva a restare e a dare testimonianza”. Ieri, mentre era in strada, è stata aggredita. Dopo il trasferimento all’ospedale Bernard Mevs è morta. Il Paese del centro America da anni è percorso dalla violenza delle bande criminali, imperversano fame e povertà. Il terremoto del 2010 ha gettato la popolazione nello sconforto per i danni ingenti che questo ha provocato e per l’elevato numero di vittime, oltre 230mila. 

Domani sera a Lomagna – il piccolo centro della Brianza di cui era originaria suor Luisa – l’arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, presiederà la recita del Rosario in suffragio della religiosa. In un messaggio, il presule, ha sottolineato che i missionari, come suor Luisa, “non vanno a cercare i pericoli, ma i segni del Regno di Dio che viene, in mezzo ai poveri, tra coloro che sono importanti solo per Dio e ignorati da tutti”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi gli aggiornamenti

Altro da Esplorare

Notizie

Veglia di Avvento

L’inizio del nuovo anno liturgico a livello diocesano sarà segnato dalla Veglia di Avvento celebrata dal Cardinale Giuseppe Betori il 26 Novembre alle ore 21.00 .

Notizie

News Sale della Terra Onlus

Dona il “5 per mille” nella dichiarazione dei rediti CF 94102810481 tramite donazioni liberali sul conto corrente presso Banca Etica IBAN IT92T 05018 02800 00001 11028 45